AMBULATORIO VETERINARIO


facebook
instagram
whatsapp

Dr. Luigi Angelo Mariani

AMBULATORIO VETERINARIO

Dr. Luigi Angelo Mariani

doctor-asking-next-client-from-the-queue.jpeg

Via Cenisio 53 - 20154 - Milano

P.IVA 02679240966

info@ambulatorioveterinariomariani.it    
Tel. 02 316562 - Fax 02 89657424 - Cell. 3385949462


facebook
instagram
whatsapp

UTILI DA SAPERE

Ambulatorio Veterinario Dr. Luigi Angelo Mariani © 2024 - Powered by Logos Engineering

vlcsnap_00001.jpeg

Igiene orale

vlcsnap_00002.jpeg

L’igiene orale è spesso sottovalutata, nonostante sia fondamentale per la salute e il benessere dei nostri animali. La deposizione del tartaro può infatti provocare infiammazione gengivale e retrazione della gengiva, con conseguente esposizione delle radici dentali. 

Questa condizione è molto dolorosa ed è responsabile dell’alitosi e della perdita precoce dei denti, senza contare che i batteri a livello orale possono propagarsi all’interno dell’organismo e dare luogo a infezioni secondarie.


Se ti sembra di sentire un cattivo odore provenire dalla bocca del tuo amico a quattro zampe, non sottovalutarlo.
Programmare una detartrasi periodica nel cane e nel gatto è importante per prevenire problemi di salute.

 

vlcsnap_00008.jpeg
vlcsnap_00007.jpeg

 

Dolore articolare?

pxb_4906607_8b8c43f5f781bf9577503de694df139f

I nostri animali non possono dirci se hanno dolore articolare!
Il dolore cronico provoca sia cambiamenti fisici che comportamentali.
Il tuo cane o il tuo gatto ha meno voglia di giocare?
Si nasconde? Sembra più rigido? Non sale più facilmente sul divano o sulle scale? Aumenta troppo di peso?
Questi sono alcuni segnali che possono far pensare a problemi articolari!
Esistono nuovi rimedi che riescono a togliere il dolore articolare con una puntura, senza gli effetti collaterali degli antinfiammatori classici.
Naturalmente bisogna prima capire bene quale sia il problema: fare una diagnosi precisa.
 

Se vuoi saperne di più fissa una visita! 

 

 

A proposito di Leishmania

20170413_144448.jpeg

Tutti ormai sanno che la Leishmania è una malattia pericolosa per i cani e per l'uomo trasmessa da un insetto ematofago (che si nutre di sangue).
Il responsabile più diffuso è un pappatacio. 
La zanzara come la conosciamo solitamente noi non centra nulla. 

Non è lei che trasmette la malattia! Ecco sotto il responsabile principale.
Piccolo, giallino, fastidioso e poco propenso a muoversi... 

 

Ringrazio il Prof Ezio Ferroglio dell'Università di Torino per il materiale fornito.